Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Roncadelle / Via Luigi Einaudi

Scatta senza motivo l’allarme antincendio: fuggi fuggi da Elnòs

Nella serata di giovedì a causa di un sensore antifumo troppo sensibile è andata in scena un’evacuazione del nuovo centro commerciale alle porte della città.

La trasgressione del divieto di fumarsi una sigaretta, oppure qualche eccessiva stravaganza di un cuoco ai fornelli nella zona ristorazione: il motivo non è stato ancora chiarito, fatto sta che un sensore antifumo ha innescato il protocollo di allerta antincendio, e la conseguente evacuazione, del centro commerciale Elnòs Shopping di Roncadelle. 

L’episodio è avvenuto giovedì, 4 maggio, intorno all’ora di cena, ed ha comprensibilmente destato non poca preoccupazione nei clienti che si trovavano all’interno del centro. Fortunatamente non si trattava di nulla di grave, come spiegato dettagliatamente da una nota diffusa dalla direzione del centro, che ammette qualche problema al sistema antincendio: «L’alta sensibilita? di questo sistema consente al personale della sicurezza di individuare immediatamente ogni presenza di fumo, anche se questo e? causato ad esempio, da casi di parziale mancata aspirazione delle cappe fumarie delle cucine dei ristoranti o da persone che hanno trasgredito il divieto di fumo presente in tutti gli spazi di Elno?s Shopping. L’esperienza ultradecennale maturata dalla nostra azienda e l’estrema attenzione che Ikea Centres pone alla sicurezza ci ha portato a dotare Elno?s Shopping dei sistemi migliori in questo campo. Stiamo lavorando per ridurre al minimo questi episodi con la collaborazione di tutti gli operatori in modo che i sistemi e le procedure ottengano il massimo risultato in termini di prevenzione e di riduzione dei disagi». 

Nelle ultime settimane, fra l’altro, sono stati numerosi i casi in cui gli altoparlanti del centro commerciale hanno diffuso allarmi tramite la ripetizione della frase «Il Codice mille è attivato», seguita a breve da «Codice mille rientrato». L’unico inconveniente, accanto alla preoccupazione dei clienti, che non capiscono cosa stia succedendo, è il blocco momentaneo delle scale mobili e degli ascensori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta senza motivo l’allarme antincendio: fuggi fuggi da Elnòs

BresciaToday è in caricamento