Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Castel Mella

Il dramma di Alfredo, morto nel terribile schianto in elicottero: un paese in lutto

Aveva solo 59 anni Alfredo Buda, morto nel tragico incidente di domenica sera sul Monte Breithorn: ancora grave l'amico e collega Giorgio Oliva

Sono due le comunità in lutto per la morte di Alfredo Buda, 59 anni: abitava a Castel Mella, lavorava a Odolo. E' lui la vittima del tragico incidente di domenica sera sul Monte Breithorn, in Valle d'Aosta: precipitato mentre era a bordo di un elicottero da turismo insieme all'amico Giorgio Oliva, vicepresidente dell'azienda (la Iro Spa: Industrie riunite odolesi) in cui lavoravano insieme.

Lascia la compagna e la madre

Niente da fare, purtroppo, per Buda: all'arrivo dei soccorsi era già morto, non c'era più niente da fare. Sono invece ancora gravi, ma stabili, le condizioni di Oliva, subito ricoverato in ospedale. In queste ore sono tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia: in particolare alla compagna Cristina, con cui conviveva a Castel Mella, e all'anziana madre di cui ancora Buda si occupava (era figlio unico, dunque molto affezionato).

Il lavoro alla Iro di Odolo

Professionista stimato, Buda era ingegnere: alla Iro di Odolo era sia Rspp, Responsabile servizio prevenzione e protezione dai rischi, che Rsq, il Responsabile del sistema qualità. Negli ultimi tempi si occupava, ovviamente, anche della riorganizzazione della vita aziendale nel rispetto delle normative anti-contagio: era in forza alla Iro ormai da una quindicina d'anni. La salma riposa in obitorio, a disposizione dell'autorità giudiziaria: a breve sarà riconsegnata ai familiari, per la sepoltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Alfredo, morto nel terribile schianto in elicottero: un paese in lutto

BresciaToday è in caricamento