Cronaca

Muore a 31 anni dopo un tuffo nel lago: le lacrime per Alessandro

La tragedia venerdì pomeriggio

L'intera comunità di Lavis è letteralmente sconvolta per la tragica fine del 31enne Alessandro Zanella, morto annegato, venerdì 16 giugno, dopo un tuffo nel lago di Lases (Tn)rivelatosi fatale per il giovane.

Erano da poco passate le 16 quando il giovane è entrato in acqua ma non è più riemerso. Il padre, che si trovava al lago con lui, ha dato immediatamente l’allarme ai soccorritori.  Sul posto sono arrivati i sommozzatori dei vigili del fuoco, che dopo alcune ricerche hanno trovato il 31enne in fondo al bacino, a circa dieci metri di profondità. Il giovane, ancora vivo, è stato trasportato al Santa Chiara. Le sue condizioni erano subito apparse gravissime. Poi, in serata, il suo cuore ha smesso di battere.

Intanto, è stata fissata la data dei funerali, che si svolgeranno martedì 27 giugno alle 15 nella chiesa parrocchiale di Lavis; nella giornata odierna si attende la conferma delle esequie che saranno anticipate alle 14.30 dal rosario in memoria del 31enne.

Fonte: Trentotoday.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 31 anni dopo un tuffo nel lago: le lacrime per Alessandro
BresciaToday è in caricamento