Scontro tra Tornado: continuano le ricerche, trovato un tesserino

Appartiene al capitano navigatore Giuseppe Palminteri. Ancora nessuna traccia dell'equipaggio. Sul posto in arrivo il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, il generale Pasquale Preziosa

Il capitano navigatore Giuseppe Palminteri: mercoledì mattina è stato ritrovato un suo tesserino con foto

Continuano le ricerche da parte degli elicotteri dell'Aeronautica Militare, dei quattro membri di equipaggio dei due Tornado coinvolti nell’incidente aereo ad Ascoli Piceno, nella Marche, nel pomeriggio di martedì. Le operazioni, proseguite per tutta la notte con speciali visori notturni, sono condotte in stretto coordinamento con Prefetture ed autorità locali.

ASCOLI: LE FOTO DAL LUOGO
DELLO SCHIANTO

A bordo dei due caccia: sul primo velivolo, il capitano pilota Alessandro Dotto, 31 anni di Ivrea, e il capitano navigatore Giuseppe Palminteri, 36 anni di Palermo; sul secondo velivolo, il capitano pilota Mariangela Valentini, 32 anni di Borgomanero in provincia di Novara, e il capitano navigatore Paolo Piero Franzese, 35 anni di Benevento. Tutti vivono nelle vicinanze dell'aeroporto di Ghedi.

L'impatto dei due aerei è avvenuto in una zona boschiva e non ha coinvolto persone a terra. L'Aeronautica Militare ha subito inviato un team di esperti della "Sicurezza del Volo" per i primi rilievi, dando di fatto il via all’inchiesta attraverso la quale una Commissione tecnica interna dovrà fare luce sulla dinamica di quanto avvenuto. Mercoledì è atteso sul posto il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, il generale di squadra aerea Pasquale Preziosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due Tornado erano decollati dalla base del 6° Stormo di Ghedi, per una missione di addestramento pianificata ed approvata secondo le regole del volo, propedeutica ad un'esercitazione NATO in programma nel prossimo autunno. Le ricerche si stanno concentrando nella zona di Casamurana, dove martedì sera è stato localizzato un paracadute arancione, mentre mercoledì mattina è stato ritrovato il tesserino con foto del capitano navigatore Giuseppe Palminteri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento