Esce da casa per andare a lavorare e non ritorna: lo trovano morto nei campi

La tragedia colpisce una famiglia bresciana: Alessandro Della Bona, 54 anni, è stato trovato senza vita nei campi di proprietà a Volongo, provincia di Cremona

Foto d'archivio

Stroncato da un malore mentre lavora nei campi di famiglia: questo il triste destino di Alessandro Della Bona, 54 anni, agricoltore di Gambara uscito di casa all'alba e ritrovato ormai senza vita che erano già passate le 20. Dai primi accertamenti medici pare sia morto nel pomeriggio, appunto a causa di un malore: la magistratura ha già archiviato il caso come morte naturale, senza bisogno dell'autopsia.

La salma è stata ricomposta in ospedale e già in queste ore sarà messa a disposizione dei familiari. La notizia ha fatto rapidamente il giro del paese: la famiglia è molto conosciuta per una lunga tradizione nel settore dell'agricoltura. Alessandro era uscito di casa quando ancora stava sorgendo il sole, per andare a lavorare nei campi di proprietà a Volongo, in provincia di Cremona, appena oltre confine.

Individuato dal cielo grazie al drone

I familiari non hanno fatto caso alla sua lunga assenza, insomma niente di nuovo: ma hanno cominciato a preoccuparsi quando, a pomeriggio inoltrato, non avevano più avuto sue notizie. Da qui la chiamata al 112: i carabinieri hanno attivato le ricerche a terra e in cielo, utilizzando un drone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma è stata individuata dall'alto, in un campo di mais: Della Bona giaceva esanime a terra, in località Cascina Vigneto. A nulla i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori dell'automedica, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Omicidio a Breno: 25enne strangola la madre di 53 anni

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento