Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Carpenedolo

Malore durante il sonno, giovane donna incinta muore insieme al suo bambino

Alessandra Fausti, 33 anni, si è spenta nella notte tra venerdì e sabato. A trovarla priva di vita e a dare l'allarme è stato il marito, ma per la giovane mamma non c'era ormai più nulla da fare

È morta mentre dormiva sul divano di casa, insieme alla creatura che portava in grembo. Un malore improvviso, pare un arresto cardiocircolatorio, che non ha lasciato scampo nè a lei nè al figlioletto. Un destino davvero crudele  ha strappato per sempre Alessandra Fausti alla figlioletta di due anni e al marito Fabio.  

Una tragedia immensa che ha colpito l'intera comunità di Carpenedolo, dove la giovane donna (aveva solo 33 anni) originaria di Torino si era trasferita dopo il matrimonio. Il dramma si è consumato nella notte tra venerdì e sabato: a trovare il corpo ormai senza vita della giovane è stato proprio il marito.

Dopo essersi alzato per andare al lavoro, ha salutato la moglie che dormiva sul divano: quando ha capito che non respirava più ha allertato i soccorsi. Sul posto si è precipitata un'ambulanza e una pattuglia dei carabinieri di Carpenedolo. Una corsa inutile: non c'era ormai più nulla da fare, il cuore di Alessandra aveva già cessato di battere. 

Nessun dubbio sulle cause naturali all'origine del decesso: a stroncare la 33enne sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. Il pm di turno non ha disposto ulteriori approfondimenti, dando il nullaosta per la sepoltura della donna.

Oltre al marito Fabio e alla figlioletta Martina, di soli due anni, lascia i genitori Franco e Mirella e il fratello Gianluca. L'ultimo saluto alle 14.30 di lunedì nella chiesa parrocchiale di Carpenedolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante il sonno, giovane donna incinta muore insieme al suo bambino

BresciaToday è in caricamento