rotate-mobile
Cronaca Paderno Franciacorta

Operaio travolto da una lastra di oltre 100 chili: soccorso in un bagno di sangue

L'infortunio alla Rpm di Paderno Franciacorta

Sono gravi le condizioni dell'operaio di 26 anni vittima di un terribile incidente sul lavoro giovedì mattina in Via Cascina Croce ad Albarello, frazione di Paderno Franciacorta: secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Chiari e dai tecnici della sicurezza sul lavoro della locale Asst, sarebbe stato colpito alla testa e al collo da una lastra appuntita di oltre 100 chili, che gli avrebbe provocato una profonda ferita, per fortuna non fatale.

Tutto è successo poco dopo le 9.30 all'interno dello stabilimento della Rpm srl: il giovane è stato soccorso in un bagno di sangue, medicato sul posto dagli operatori dell'automedica e dai volontari della Croce Verde di Ospitaletto, poi trasferito d'urgenza al Civile, trasportato in ospedale in elicottero e poi ricoverato in codice rosso.

Grave in ospedale, ma fuori pericolo

A poche ore dall'incidente, per fortuna, è stato dichiarato fuori pericolo: vista la gravità delle ferite riportate, i medici si sono comunque riservati la prognosi. Ma se la dinamica dell'infortunio sembra abbastanza chiara, non lo è invece il motivo che avrebbe scatenato il pauroso incidente. I militari e i tecnici dell'Azienda sociosanitaria della Franciacorta sono al lavoro per verificare cosa potrebbe essere andato storto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio travolto da una lastra di oltre 100 chili: soccorso in un bagno di sangue

BresciaToday è in caricamento