Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Albano: uccise ladro, due anni al vigilantes Oscar Lombardoni

L'uomo, 57enne di Zanica, si è visto accolto la tesi della legittima difesa

Il luogo della sparatoria

Nel giugno dell'anno scorso sparò e uccise un ladro sorpreso a rubare, di notte, in un supermercato di Albano Sant'Alessandro, alle porte di Bergamo.

Stamattina il tribunale di Bergamo ha condannato la guardia giurata, Oscar Lombardoni, 57 anni, di Zanica, a due anni di carcere, con la sospensione condizionale della pena. Il giudice ha accolto la tesi della difesa, secondo la quale la guardia avrebbe sparato per difendersi dopo essere stato aggredito e aver scambiato il rumore dei sassi contro la sua auto per dei colpi di pistola.

Nessun omicidio volontario, quindi, come ipotizzato dalla procura, ma solo la reazione di un uomo spaventato per la propria incolumità e convinto di essere stato preso di mira con un'arma da fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano: uccise ladro, due anni al vigilantes Oscar Lombardoni

BresciaToday è in caricamento