Cronaca

Verolanuova: agricoltore infilzato da un toro, ricoverato al Civile

Incidente sul lavoro a Verolanuova: un agricoltore viene incornato da un toro mentre stava sistemando una stalla. Colpito all'addome prosegue nel suo operare, quando il dolore si fa insopportabile viene ricoverato al Civile di Brescia

Stava pulendo una delle sue stalle il sior Domenico, noto agricoltore della Bassa e residente a Verolanuova. Ieri pomeriggio qualcosa però è andato storto, e uno dei suoi animali non ci ha visto più dalla rabbia: un toro, forse infastidito dalla presenza dell’uomo, lo ha puntato e lo ha attaccato.

L’agricoltore, impugnando la sua forca, è riuscito se non a evitare almeno a deviare il fortissimo impatto con la bestia infuriata. Forse tranquillizzato, ha ripreso a lavorare nonostante i dolori, e la consapevolezza di aver preso una bella botta.

Poche ore dopo il dolore si fa più accentuato: la parte laterale dell’addome ha cambiato colore, è diventata scurissima, e dall’interno pure uno strano e preoccupante gonfiore. Da qui la decisione di chiamare il 118: i sanitari, non appena accertate le condizioni, hanno predisposto immediatamente il ricovero, con trasporto d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia.

Il rischio concreto è quello di un’emorragia interna, spiegano dal nosocomio cittadino, ed è stato necessario stabilizzare il paziente. Non corre più rischi, ma per un attimo se l’è vista brutta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verolanuova: agricoltore infilzato da un toro, ricoverato al Civile

BresciaToday è in caricamento