Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Sale Marasino

Improvviso malore in ditta, operaio muore davanti ai colleghi

La tragedia lunedì mattina a Sale Marasino. Per Agostino Pedretti, 47enne conosciutissimo in paese, non c’è stato nulla da fare.

Sale Marasino in lutto per la morte improvvisa di Agostino Pedretti di soli 47 anni. Attivo in numerose associazioni e conosciutissimo in paese, si è spento mentre stava lavorando all’interno di un’azienda che si occupa della produzione di gomma. Il dramma si è consumato sotto gli occhi dei colleghi di lavoro.

Tutto è accaduto lunedì mattina.Pedretti aveva cominciato da poco il turno di lavoro: si è accasciato a terra e ha perso conoscenza. Immediato l’allarme, lanciato dagli operai della ditta di Sale Marasino. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: i sanitari, sopraggiunti in ambulanza, hanno provato a far ripartire il cuore dell’uomo.

Inutili, purtroppo, tutti gli sforzi: il cuore del 47enne non ha più ripreso a battere. La notizia si è diffusa rapidamente a Sale Marasino, comune dove l’uomo viveva da sempre.

Si dava parecchio da fare per la sua comunità: volontario della protezione civile, faceva parte del gruppo Mixer dell’oratorio e dall’associazione culturale 'Violet Moon' fondata da Emauele Turelli, che per primo lo ha ricordato su Facebook: “Se ne va la persona più generosa che abbia mai conosciuto. Grazie per essere stato al mio fianco” si legge nel lungo post condiviso sui social.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Improvviso malore in ditta, operaio muore davanti ai colleghi

BresciaToday è in caricamento