Agnosine: auto divorata dalle fiamme, uomo carbonizzato

Il dramma giovedì pomeriggio. Il gesto estremo l'ipotesi più probabile

Un'auto in fiamme e all'interno il corpo di un uomo carbonizzato. La macabra scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco chiamati in via Carfio a Agnosine, verso le 15:30 di giovedì, per spegnere un incidendo scoppiato all'interno di un veicolo parcheggiato in strada.

Una volta domate le fiamme, i pompieri si sono poi accorti del corpo straziato dal rogo. Non si conoscono al momento le generalità dell'uomo, né l'esatta dinamica di quanto accaduto, anche se l'ipotesi più accreditata sembra essere quella di un gesto estremo. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento