Storia d’amore finita tra due uomini: volano pugni e sberle per un vestito

Protagonisti della vicenda due uomini, ex conviventi. I due si sono trovati per restituirsi dei vestiti, ma l'incontro si è trasformato in uno scontro prima verbale e poi fisico. Uno dei due è stato ricoverato in codice giallo alla Poliambulanza

BRESCIA. Doveva essere l'ultimo appuntamento, l'occasione per restituirsi gli oggetti e i ricordi di un pezzo di vita passata insieme. Ma l'incontro tra i due ex conviventi ha riportato a galla vecchie ruggini e i dissidi mai sorpassati. Tra i due uomini è scoppiata una violenta lite e uno di loro sarebbe passato alle vie di fatto prendendo a pugni e sberle l'ex. Alla base dell'aggressione ci sarebbe la mancata restituzione di un capo d'abbigliamento. 

Drogato e fuori di sè
 picchia e minaccia di morte la compagna
 

L'episodio si è verificato poco dopo le 18.30 di giovedì 15 ottobre in via della Volta; si è reso necessario l'intervento sia di una Volante delle Questura che di un'ambulanza. Ad avere la peggio un uomo di 46 anni, soccorso dal personale sanitario e poi ricoverato in codice  giallo alla Poliambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento