Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Dante Alighieri

Brescia: rincasa accoltellato, la moglie lo obbliga a farsi ricoverare

L'uomo, un sudamericano di 36 anni, è stato aggredito a Flero nella notte tra domenica e lunedì. Si pensa a un regolamento di conti

Sul caso indaga il commissariato Carmine

Nonostante la ferita da arma da taglio, è riuscito a tornare a casa sulle sue gambe, poi - viste le condizioni che continuavano a peggiorare - la moglie lo ha obbligato a farsi ricoverare in ospedale.

Il fatto è accaduto nella notte tra domenica e lunedì, protagonista un sudamericano 36enne residente a Brescia in via Dante, che, giunto al nosocomio cittadino, è stato medicato con una prognosi di 15 giorni.

I risvolti della vicenda sono ancora tutti da chiarire. L'unica certezza è che l'accoltellamento è avvenuto a Flero, nel corso di un'aggressione portata a termine da più persone. Sul caso indaga la Polizia del commissariato Carmine, che segue la pista di un regolamento di conti per un debito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: rincasa accoltellato, la moglie lo obbliga a farsi ricoverare

BresciaToday è in caricamento