Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via San Zeno

Bus: chiede di abbassare il volume del cellulare, prende un pugno

E' successo venerdì sera a un autista. Colpevole un giovanissimo che era con un amico minorenne

Pugno in faccia a un autista della linea Due venerdì sera. L'uomo era "colpevole" di avere chiesto a due ragazzini, di cui uno minorenne, di abbassare il volume del loro cellulare, dopo avere ricevuto le lamentele dei passeggeri. I due ragazzi erano seduti scomposti e ascoltavano musica dal telefonino.

Dapprima i due hanno ignorato totalmente il malumore dei passeggeri e dell'autista, che però in via San Zeno ha fermato il veicolo e ha iniziato a discutere con loro. A quel punto il più grande dei due gli ha sferrato il pugno. Per l'autista necessario il controllo medico al pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus: chiede di abbassare il volume del cellulare, prende un pugno

BresciaToday è in caricamento