menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggrediscono i poliziotti per evitare la perquisizione

E' successo alla stazione davanti il piazzale antistante il Freccia Rossa: fuggono alle perquisizioni dei poliziotti e poi li aggrediscono

Nella mattinata di ieri durante dei normali controlli presso la stazione ferroviaria due tunisini fermati per un'identificazione di routine sono fuggiti al momento della perquisizione essendo stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Uno dei due fuggitivi è entrato in una tabaccheria ed è stato bloccato dagli agenti, ma al momento di apporgli le manette ha ferito uno degli agenti tagliandogli una mano con l'estremità delle manette e picchiando l'altro con i calci. Intervenuta un'altra pattuglia il tunisimo ha cercato di evitare l'arresto ferendosi in testa, ma è stato ugualmente arrestato. I poliziotti avranno una prognosi di 10 giorni

 



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Barista decide di non chiudere più: già 20 multe per lui e i suoi clienti

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento