Lei lo respinge e lui la colpisce con un macete

E' successo ieri a Montichiari dove un giovane di 19 anni è entrato nella casa di una donna di 27 anni sposata con due figli e l'ha colpita con un macete. Alla base del gesto molto probabilmente il rifiuto della donna

Due cittadini indiani, lui 19 anni e lei ventisettenne sposata e madre di due figli, sono vicini di casa e vivono a Montichiari.

Lui fa irruzione in casa della donna e l'aggredisce con un macete, fortunatamente la donna è in ospedale ma non rischia la vita.E' successo ieri intorno alle 9 di mattina e gli inquirenti stanno indagando per scoprire le cause che hanno portato al folle gesto. Molto probabilmente il giovane si era innamorato della donna, ma al rifiuto di quest'ultima pare sia scattata la follia da parte del giovane.

L'aggressore si trova ora in carcere con l'accusa di lesioni gravi e tentato omicidio.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento