Bomba da due quintali e mezzo in un terreno agricolo: saranno evacuate 2mila persone

I residenti entro un raggio di 800 metri dovranno lasciare le loro abitazioni, quelli tra gli 800 e i 2.079 metri non potranno uscire da casa.

Dopo due mesi di studi e analisi, è ormai tutto stabilito per la grande operazione di disinnesco della bomba della Seconda Guerra mondiale ritrovata ad Adro. Massicce le operazioni di sicurezza che verranno attuate domenica 16 giugno. Il tutto per consentire al 10° Reggimento Guastatori di Cremona di disinnescare la spoletta dell'ordigno, e poi per portare la bomba in una cava per il brillamento.

16 Giugno: chiusura autostrada A4, i percorsi alternativi

Rinvenuta in un terreno agricolo - allo Zocco di Adro, al confine con Erbusco - da padre e figlio che stavano piantumando, la bomba ha un peso di circa 250 chilogrammi. Complessivamente i cittadini che dovranno lasciare le loro abitazioni sono circa 2mila, quelli che risiedono entro un raggio di 800 metri dalla bomba. Sono invece altri 1.200 quelli che non potranno lasciare le loro case, quelli che abitano nel raggio tra gli 800 e i 2.079 metri dall'ordigno. Il tutto per ben 8 ore, tra le 8 di mattina e le 4 del pomeriggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piano è stato preparato dalla Prefettura di Brescia. I Comuni coinvolti sono quelli di Adro, Erbusco, Palazzolo, Cologne e Capriolo. Le strade che verranno chiuse sono addirittura sei: Sp XII Rovato-Capriolo, Sp 70 Erbusco-San Pancrazio, Sp 17, Adro-Chiari-Cizzago, diramazione Spina, Sp 17 Adro-Chiari-Cizzago, Sp 469 Sebina occidentale. Chiuso anche un tratto di A4, tra Ospitaletto e Palazzolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento