Cronaca

Arrestato il sindaco di Adro: ventiquattro le persone indagate

Ai domiciliari anche l'assessore ai Lavori pubblici, Giovanna Frusca

Il sindaco leghista di Adro, Oscar Lancini

Sono 24 le persone indagate nell'ambito dell'inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari del sindaco leghista di Adro Oscar Lancini, accusato di falso in atto pubblico, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e turbata libertà degli incanti.

SCORIE TOSSICHE, PECULATO E VILIPENDIO AL CAPO DELLO STATO: L'EPOPEA OSCAR LACINI

Ai domiciliari anche Carmelo Bagalà, segretario comunale di Adro, l'assessore ai Lavori pubblici Giovanna Frusca, il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune Leonardo Rossi e due imprenditori edili, Alessandro Cadei e Emanuele Casali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il sindaco di Adro: ventiquattro le persone indagate

BresciaToday è in caricamento