Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Esce di casa per un'escursione, viene ritrovato morto dopo 4 giorni

Tragico epilogo per la scomparsa di Adriano Rota, 72 anni: è stato ritrovato morto dopo quattro giorni di ricerche

La notizia è stata comunicata in serata dal Soccorso Alpino: Adriano Rota, 72 anni, è stato ritrovato senza vita dopo quattro giorni di ricerche. Risultava disperso nella zona di Brumano, al confine tra le province di Bergamo e Lecco: era partito sabato scorso per un'escursione nella zona del Resegone. Il cadavere è stato individuato nel pomeriggio in un canalone.

Nelle ricerche erano impegnati gli uomini della IV Delegazione Orobica del Soccorso Alpino, con i Vigili del Fuoco e le forze dell'ordine: in volo si è mobilitato anche l'elicottero di Regione Lombardia, per la perlustrazione dall'alto dell'area. Rota era stato visto sabato da alcune persone nella zona della Cima Quarenghi.

Ritrovato in un canale nella zona del Resegone

Le squadre hanno circoscritto la zona alle creste del Resegone, dove sono stati recuperati alcuni oggetti appartenenti allo scomparso. In seguito, scendendo lungo un canale, è stato individuato anche il corpo ormai senza vita. Era scivolato sul versante sud-ovest mentre scendeva dalle creste. L'elisoccorso di Areu ha portato l'equipe sanitaria nel luogo del ritrovamento, per la constatazione del decesso. Adriano Rota, classe 1948 e 73 anni ancora da compiere, abitava ad Albano Sant'Alessandro, provincia di Bergamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa per un'escursione, viene ritrovato morto dopo 4 giorni

BresciaToday è in caricamento