rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Salò

Stroncato da un male incurabile, morto veterinario bresciano

Aveva 70 anni Adriano Cobelli, da tempo combatteva con una terribile malattia: lo piangono la moglie Ambra e le figlie Marta, Francesca e Vera

Si è dovuto arrendere alla malattia che lo tormentava da lungo tempo: negli ultimi giorni le sue condizioni si sono aggravate, fino al triste epilogo. Adriano Cobelli aveva solo 70 anni: storico veterinario bresciano, abitava a Salò e aveva lavorato all'Asl (ora Ats) fino alla pensione.

Il suo lavoro era anche la sua grande passione: era conosciuto in tutto il lago di Garda, considerato un esperto delle tematiche legate al territorio. Lunedì pomeriggio l'ultimo saluto: la camera ardente è stata allestita alla Domus Rodella. Lo piangono la moglie Ambra e le figlie Marta, Francesca e Vera.

Sono tanti i messaggi di cordoglio anche su Facebook: “Ciao Adriano, grande veterinario”, scrive Alfredo. “Lo ricordo con affetto”, aggiunge Beatrice. “Mi spiace moltissimo: condoglianze alla famiglia e che la terra gli sia lieve”, il commento di Letizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da un male incurabile, morto veterinario bresciano

BresciaToday è in caricamento