Cronaca Via Milano / Via Industriale, 10

Magazzino 47: gli antagonisti acquistano l’area per 76mila euro

Dopo oltre 23 anni di occupazione, l’associazione «15 novembre 1993» ha regolarmente acquistato lo stabile comunale di via Industriale 10, a un prezzo tutto sommato conveniente.

Ora potranno dire che lo spazio è, a tutti gli effetti, il loro spazio. Il Movimento della Sinistra antagonista, ufficialmente riunito nell’associazione «15 novembre 1993», si è aggiudicato l’asta pubblica indetta dal Comune di Brescia per l’assegnazione dello stabile noto come “Magazzino 47”.  

1.765 metri quadrati, di cui circa 400 coperti: queste le importanti dimensioni dell’area ceduta dalla Loggia nella mattinata di venerdì 16 giugno. La prima asta, quella del 12 aprile, con base fissata a 95mila euro, andò deserta. Quella decisiva è stata partecipata solo dall’associazione, che potrà così siglare con il Comune la compravendita davanti a un notaio. 

Il nome scelto per l’associazione che formalmente si è aggiudicata il sito deriva dalla data della prima occupazione del sito, precedentemente utilizzato dalla Loggia come deposito di attrezzi per la cura del verde pubblico. Dell’associazione fanno parte una dozzina di persone, delle quali molte erano presenti all’occupazione del 1993. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magazzino 47: gli antagonisti acquistano l’area per 76mila euro

BresciaToday è in caricamento