Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Abiti e accessori contraffatti, migliaia di sequestri di Finanza e Carabinieri

Doppio blitz di Carabinieri e Guardia di Finanza, a Mazzano e a Brescia: sequestrati migliaia e migliaia di capi contraffatti, in tre diversi magazzini abusivi. Abiti e accessori destinati alle spiagge del lago di Garda

Un doppio blitz a distanza, da parte di Guardia di Finanza e Carabinieri. Ma che ha permesso di recuperare migliaia e migliaia di capi contraffatti, probabilmente destinati al fiorente mercato di Ferragosto della spiagge bresciane, in particolare del lago di Garda.

I Carabinieri di Salò sono intervenuti a Mazzano, dove è stato scoperto un vero e proprio magazzino abusivo. Un outlet della contraffazione, in cui i militari hanno sequestrato più di 650 prodotti tra borse, giubbotti, accessori come occhiali, magliette e scarpe.

Il titolare, un italiano di 47 anni e con qualche precedente alle spalle, è stato denunciato per vendita e introduzione nello Stato di prodotti con segni falsi, oltre che per ricettazione. Altri due magazzini abusivi invece scoperti a Brescia, dalla Guardia di Finanza.

In Via Triumplina e in Via Piemonte, che nascondevano all’interno magliette, borse, portafogli e occhiali di marca: tutti contraffatti, ovviamente. Sono stati denunciati tre uomini di origini senegalesi, di età compresa tra i 35 e i 38 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abiti e accessori contraffatti, migliaia di sequestri di Finanza e Carabinieri

BresciaToday è in caricamento