Accoltellato in strada per gelosia: ecco chi è il killer mancato

L'hanno arrestato a poche ore dell'aggressione Giancarlo Babo, il 38enne che al Quartiere Abba ha accoltellato il 49enne Massimiliano Cappelli, il nuovo compagno dell'ex moglie Elena

Sangue in strada dopo l’aggressione © Bresciatoday.it

Accoltellato in pieno giorno, sotto gli occhi attoniti dei vicini di casa: la Polizia di Stato ha già arrestato il suo aggressore, che sarà accusato di tentato omicidio. Si tratta di Giancarlo Babo, 38enne originario di Pozzuoli ma da tempo residente a Brescia, ex marito di Elena, l'attuale compagna di Massimiliano Cappelli, la guardia giurata di 49 anni che invece è stata vittima della cruenta aggressione di lunedì mattina al Quartiere Abba, Traversa Sesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è successo in meno di mezz'ora: l'incontro, la discussione, la coltellata. Alle 8.30 Cappelli è uscito di casa: la compagna è al lavoro, le due figlie sono a scuola. Per lui è anomalo svegliarsi così presto: appunto fa la guardia giurata, lavora di notte. Ma è sveglio perché deve incontrare qualcuno: da una Bmw vecchio modello scende un uomo, i due discutono animatamente, poi succede qualcosa.


Cappelli si allontana, torna verso casa. Si tocca il torace, forse l'addome: perde vistosamente sangue. Le grida dei vicini di casa si diffondo rapidamente. Un operaio di 51 anni che abita in zona interviene subito, cerca di tamponare la ferita mentre vengono allertati i soccorsi. Con le ultime forze Cappelli ripete ad alta voce: “E' stato l'ex marito di Elena, lui è stato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento