Rovato: incrocia pattuglia della polizia, fugge per 30 km sulla A4

A finire in manette un cittadino albanese di 24 anni, colpito da un ordine di cattura per essere evaso, lo scorso novembre, dagli arresti domiciliari

Alla vista di una pattuglia della polizia stradale di Seriate si sono dati alla fuga, percorrendo a tutta velocità l'autostrada A4 da Rovato a Bergamo, per un totale di 30 chilometri, zigzagando nel traffico.

Usciti al casello di Bergamo, hanno speronato la pattuglia della polizia e abbandonato l'auto, un'Alfa Gt risultata rubata il 31 maggio scorso a Mondovì (Cuneo). I due occupanti hanno proseguito la fuga a piedi, in due diverse direzioni.

Uno si è dileguato, gettando a terra un cacciavite, il secondo è stato bloccato dai poliziotti dopo una violenta colluttazione e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

E' accaduto attorno alle 5 di questa mattina. In manette è finito un albanese di 24 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e risultato anche colpito da un ordine di cattura per essere evaso, lo scorso novembre, dagli arresti domiciliari.

Nella colluttazione un agente ha riportato una frattura di un dito (20 giorni di prognosi), il suo collega ferite guaribili in 6 giorni, mentre l'albanese la frattura del setto nasale (20 anche per lui i giorni di prognosi). L'immigrato è stato accompagnato nel carcere di Bergamo: domattina comparirà in tribunale per il processo per direttissima.

(fonte. Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 5 aprile 2020

  • Coronavirus, cresce la mobilità in Lombardia: "Si spostano decine di migliaia di persone"

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 4 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento