Un lago di soldi per Christo: ecco quanto ha guadagnato con il ponte

Dati ufficiosi a pochi giorni dalla chiusura del ponte di Christo: l'artista ha dichiarato di aver pagato tutto lui, 18 milioni di euro. Ma ne potrebbe già incassare una sessantina. L'indotto supera i 50 milioni

Fonte: Instagram@_sofia_b._

Un investimento da 18 milioni per un ritorno economico che ne vale almeno 100. Sarebbero questi i conti dei 16 giorni di The Floating Piers, l'opera dell'eclettico Christo che fino al 3 luglio scorso ha monopolizzato le cronache, con i riflettori puntati sul Sebino e sulla passerella galleggiante.

I dati presentati dallo staff di Christo sono leggermente diversi rispetto a quelli circolati fino ad ora. La quota delle presenze si sarebbe attestata appena sopra 1 milione e 200mila, con una media di 72mila persone al giorno.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento