rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Maxi rave party abusivo: sgomberati oltre 400 ragazzi

E’ servito un imponente dispiegamento di forze dell’ordine, per interrompere il rave party abusivo organizzato nell’ex falegnameria di via Cremona a Soncino.

La festa è iniziata alle 4 del mattino di domenica e, in poche ore, si erano già radunati circa 400 ragazzi provenienti da Lazio, Toscana, Lombardia, Veneto e Piemonte. 

La durata prevista dell’evento era di due giorni (fino a lunedì sera, quindi): erano attesi altri 1.600 giovani, ma, grazie all’intervento dei militari, alle 14 di domenica l’area era stata completamente sgomberata. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rave party abusivo: sgomberati oltre 400 ragazzi

BresciaToday è in caricamento