menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rave party abusivo: sgomberati oltre 400 ragazzi

E’ servito un imponente dispiegamento di forze dell’ordine, per interrompere il rave party abusivo organizzato nell’ex falegnameria di via Cremona a Soncino.

La festa è iniziata alle 4 del mattino di domenica e, in poche ore, si erano già radunati circa 400 ragazzi provenienti da Lazio, Toscana, Lombardia, Veneto e Piemonte. 

La durata prevista dell’evento era di due giorni (fino a lunedì sera, quindi): erano attesi altri 1.600 giovani, ma, grazie all’intervento dei militari, alle 14 di domenica l’area era stata completamente sgomberata. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento