rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Carpenedolo

Ragazzo lascia il curriculum in negozio, la sera entra per rubare

L'incredibile vicenda alla macelleria Sale e Pepe di Carpenedolo: un ragazzo di 22 anni ha lasciato il curriculum la mattina per poi derubare il negozio la sera

Si presenta in negozio, lascia il curriculum (con nome e foto) al titolare, poi si ripresenta in macelleria nel cuore della notte per derubarla, viene beccato dai carabinieri e riconosciuto dal proprietario che l'aveva visto solo poche ore prima: purtroppo non è il teatro dell'assurdo, ma un episodio realmente accaduto a Carpenedolo e raccontato sulle pagine di Bresciaoggi.

Tutto è successo alla macelleria Sale e Pepe: un ragazzo bresciano di 22 anni si è fatto vivo la mattina, come capita spesso, chiedendo di poter lavorare (forse dopo aver letto un annuncio da qualche parte) e come da prassi lasciando il curriculum a chi di dovere, in questo caso addirittura al titolare.

La giornata lavorativa finisce, le luci della macelleria si spengono. Ma poche ore più tardi, quando ormai è notte, il 22enne in cerca di lavoro in quella macelleria ci torna. Probabilmente insieme a un complice, o forse due, varca illegalmente la soglia e fa razzia di contanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo lascia il curriculum in negozio, la sera entra per rubare

BresciaToday è in caricamento