Cronaca

Rapina in banca a mani nude, poi scappano con una 500 a noleggio

In manette tre banditi, i protagonisti della rapina alla banca Valsabbina di Rovato: colpo da 300 euro, sono stati riconosciuti e arrestati in autostrada. Stavano scappando a bordo di una Fiat 500 rossa

Pensavano di farla franca scappando a bordo di una Fiat 500 rossa fiammante, tutt'altro che poco riconoscibile e tra l'altro presa a noleggio: sono stati intercettati e arrestati in autostrada, lungo la BreBeMi in direzione Milano. Sono tre i malviventi finiti in manette, inseguiti dai carabinieri e poi infine arrestati dalla polizia stradale.

Si erano resi protagonisti solo pochi minuti prima di un colpo riuscito alla Banca Valsabbina di Via XXV Aprile a Rovato: colpo riuscito, magro il bottino (in tutto circa 300 euro in contanti). I banditi hanno agito a volto scoperto, e a quanto pare senza armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca a mani nude, poi scappano con una 500 a noleggio

BresciaToday è in caricamento