Cronaca

Perde la sua battaglia contro la malattia: morto Valter Panelatti

Valter Panelatti si è spento nei giorni scorsi a soli 52 anni. Imprenditore conosciuto in tutta la Valle del Chiese e sul Garda, dove si era trasferito qualche anno fa, ha notevolmente contributo allo sviluppo della nuova zona industriale di Condino

Valter Panelatti

Prima calciatore di talento, poi imprenditore vulcanico e volenteroso che ha contribuito allo sviluppo industriale della valle del Chiese, avviando diverse aziende della zona. Un uomo poliedrico, un 'guerriero'  sul campo (da calcio) come nella vita. Valter Panelatti ha lottato fino all'ultimo per sconfiggere quella terribile malattia che gli era stata diagnosticata due anni fa.  Un male che però non è riuscito a sconfiggere: si è spento nei giorni scorsi, a soli 52 anni.

La notizia della sua scomparsa si è diffusa velocemente in tutta la valle del Chiese, ma anche sul Garda, dove Panelatti viveva da qualche anno, lasciando sgomente le tante persone che l'hanno conosciuto in ambito economico, come in quello sportivo.

Nato e cresciuto a Praso, comune del Trentino, ha avviato la sua prima attività da giovanissimo, quando con il padre ha fondato un piccola azienda artigianale nello scantinato di casa. Un'attività che è  diventata la MBP, impresa che produce e cura la manutenzione di macchinari per la lavorazione del legno. Poi ha avviato la Tecnoservice, grande magazzino di attrezzatura e materiale tecnico per imprese e ditte artigiane. Infine è stato tra i padri fondatori della Bm Elettronica, oggi Bm Group, azienda che esporta impianti tecnologici in tutto il mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde la sua battaglia contro la malattia: morto Valter Panelatti

BresciaToday è in caricamento