Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Folle rissa tra ubriachi, strappato a morsi l’orecchio di un ragazzo

Rissa violenta in centro a Pontevico, lunedì sera: coinvolti quattro giovani marocchini, probabilmente ubriachi. L'allarme lanciato dai residenti: a uno di loro è stato staccato il lobo dell'orecchio

Rissa in pieno centro lunedì sera a Pontevico, sotto gli occhi dei residenti alle finestre: quattro le persone coinvolte, tutti giovani di origine marocchina, uno di loro è finito all'ospedale per un morso all'orecchio. E che morso: una "sgagnata" degna del miglior Mike Tyson - il pugile che negli anni '90 strappò a morsi l'orecchio del suo avversario - che si è conclusa inevitabilmente con un ricovero in ospedale.

In realtà soltanto una medicazione: al giovane è stata "tamponata" la ferita per poi essere dimesso, ma con l'invito a tornare il giorno seguente (martedì) per accertamenti clinici e nuove medicazioni. Niente da fare: il ragazzo non s'è più visto. Gli è stato strappato a morsi il lobo dell'orecchio.

La cronaca della rissa: i quattro giovani, probabilmente alticci, hanno cominciato a darsele di santa ragione in una stradina non lontana dalla piazza centrale del paese. Pugni e botte, prima del morso che ha praticamente concluso la zuffa.

Sarebbero stati proprio i residenti ad allertare le forze dell'ordine, e i sanitari del 112 intervenuti per medicare il ferito più grave. Tutti quanti hanno comunque riportato contusioni da rissa, occhi neri, graffi e vari ematomi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle rissa tra ubriachi, strappato a morsi l’orecchio di un ragazzo

BresciaToday è in caricamento