Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Tenta il furto al bar, ma viene scoperto: precipitata da 8 metri durante la fuga

Recuperato dai vigili del fuoco, è stato portato in ospedale

Venerdì 13 agosto, a Ponte San Pietro (Bg), un uomo di 35 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato per 8 metri, da una ringhiera che si affaccia sul fiume Brembo.

Stando a quanto ricostruito finora, pare che il 35enne stesse fuggendo dopo un tentato furto al "Gran Caffè" di via Roma. Il ladruncolo sarebbe entrato nel locale chiedendo un bicchiere d'acqua: quando il barista s'è voltato, avrebbe tentato di rubare il registratore di cassa ma – vistosi scoperto – sarebbe fuggito a gambe levate. 

Dapprima è stato inseguito dai presenti, poi è stata allerta anche la Locale. Nel tentativo di scavalcare la ringhiera sul lungofiume, è caduto sul tratto di riva dove solitamente viene allestito il presepe. Per recuperarlo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco: gli uomini del 118 l'hanno poi portato all'ospedale Papa Giovanni per il ricovero in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto al bar, ma viene scoperto: precipitata da 8 metri durante la fuga

BresciaToday è in caricamento