Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Disturbano chi guarda la partita giocando a carte: furibonda rissa al bar

L'episodio si è verificato in una sera di febbraio in un locale di Peschiera del Garda, quando due persone che stavano guardando una partita si sono irritate per la voce alta di un altro gruppo che stava giocando a carte. Dopo mesi di indagine tre persone sono state arrestate

Solo l'intervento dei carabinieri della compagnia di Peschiera del Garda ha impedito che una violenta lite si tramutasse un tragico fatto di sangue. Cinque alla fine le persone denunciate per il fatto avvenuto una sera di febbraio in un bar del paese, tre della quali sono state arrestate. 

Tutto ha inizio in un locale di Peschiera del Garda, dove due fratelli di origine albanese stanno seguendo una partita di calcio in televisione, mentre un gruppetto di italiani seduti al tavolino sta giocando a carte. Il chiacchericcio e il tono alto della voce però ha irritato i due spettatori che, forse a causa anche di un bicchiere di troppo, si sono avvicinati al tavolo iniziando un'accesa discussione, diventata poi rissa quando il contenuto di un bicchiere è finito in faccia ad un italiano, che ha subito reagito con veemenza. A quel punto si è scatenato il parapiglia, nel quale si è inserito un uomo di origini brasiliane residente a Peschiera, per fare da pacere. 

VIDEO - RISSA AL BAR E PESTAGGIO IN STRADA:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbano chi guarda la partita giocando a carte: furibonda rissa al bar

BresciaToday è in caricamento