Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Giallo lungo il fiume: dalle acque riaffiora il cadavere di un uomo

Luca Stoppele

I vigili del fuoco di Bardolino hanno ripescato il corpo di Lorenzo Sabaini, ex artigiano di 73 anni di Castelnuovo del Garda, che affiorava dalle acque del Mincio. 

 

L'allarme è scattato intorno alle 18 di lunedì, quando alcuni ciclisti che percorrevano la pista ciclabile in località Porto Vecchio, nel comune di Peschiera, hanno notato il cadavere all'altezza del ponte dell'autostrada. 

Sul posto si sono diretti quindi i pompieri, che hanno riportato la salma sulla terra ferma, e i carabinieri di Peschiera. E' giallo sulle cause del decesso: nessun segno di violenza sarebbe stato riscontrato sul corpo, che verrà sottoposto all'esame autoptico, così come disposto dal pubblico ministero. 


Fonte: Veronasera.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo lungo il fiume: dalle acque riaffiora il cadavere di un uomo

BresciaToday è in caricamento