Cronaca Orzinuovi

Dà di matto in piazza: ambulanza devastata, sedia in faccia alla volontaria

Denti rotti a una volontaria del 118 e un’ambulanza devastata. Questo il bilancio di una serata di follia andata in scena a Orzinuovi, nella centrale piazza Vittorio Emanuele.

I FATTI. Il soccorso medico è intervenuto a seguito di una richiesta di intervento giunta al 112 dal bar Cafe del Mar, dove un ragazzo di 30 anni stava dando in escandescenze. All’arrivo dei volontari della Croce Verde, il giovane si è calmato (o almeno così sembrava), acconsentendo senza troppe storie di sedersi sull’ambulanza.

Poi la situazione è improvvisamente precipitata. Senza motivo apertamente, il 30enne — che già in passato aveva dato simili problemi — ha sfondato un vetro dell’autolettiga con un pugno, poi ha afferrato una sedia di ferro (presa dai tavolini del bar) scagliandola in faccia alla volontaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà di matto in piazza: ambulanza devastata, sedia in faccia alla volontaria

BresciaToday è in caricamento