Discariche e camorra: "Brescia sommersa dai rifiuti, il business continua anche oggi"

Il collaboratore di giustizia Nunzio Perrella torna a parlare di rifiuti (anche bresciani) e di camorra: il suo primo libro "Oltre Gomorra" verrà presentato venerdì alla Libreria Feltrinelli

Il pentito della camorra Nunzio Perrella sarà a Brescia venerdì pomeriggio (ore 18.30, Libreria Feltrinelli in Corso Zanardelli) per parlare di mafia e rifiuti, e per presentare il suo ultimo libro “Oltre Gomorra, i rifiuti d'Italia”. Pentito dal 1992, ancora oggi è un collaboratore di giustizia: per questo alla serata parteciperà con il volto coperto.

Si è fatto conoscere anche a Brescia a seguito delle sue rivelazioni sul traffico e sulla gestione dei rifiuti nel Bresciano, mandate in onda per la prima volta nel novembre scorso, durante la trasmissione “Nemo” su Rai Due.

Castegnato, Rovato, Ospitaletto: e soprattutto Montichiari. “I rifiuti sono dappertutto – ha detto Perrella – Tutte le cave che stanno lì, guarda: son tutte piene. State peggio di noi, siete più rovinati di noi”. Con chiaro riferimento alla Terra dei Fuochi napoletana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento