Travolge e uccide ragazzo in moto: 75enne a processo per omicidio colposo

Sarà rinviato a giudizio con l'accusa di omicidio colposo il 75enne di Berzo Inferiore Innocenzo Fostinelli: secondo il magistrato l'impatto con la moto di Nicola Gheza a velocità ridotta poteva essere evitato

Nicola Gheza

L’auto che travolse il giovane Nicola Gheza, morto in sella alla sua moto a soli 19 anni, stava viaggiando a più di 90 chilometri orari in un tratto stradale dove il limite invece era di 50.

Per questo motivo il conducente di quella Mercedes Classe G, il 75enne Innocenzo Fostinelli di Berzo Inferiore, è stato rinviato a giudizio con l’accusa di omicidio colposo.

Secondo il magistrato ci sarebbe comunque un concorso di colpa, il ragazzo non avrebbe rispettato una precedenza, ma decisamente sovrastato dalla velocità troppo elevata della vettura che lo ha travolto. Avesse rispettato i limiti, forse avrebbe potuto evitare l’impatto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Rischio slavine troppo alto, niente Passo Gavia per il Giro d'Italia

  • Cronaca

    Pasta di eroina da fumare nascosta nelle mutande: fermati due ragazzini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

Torna su
BresciaToday è in caricamento