Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Arrestato il superlatitante "El Ruso", braccio destro del nuovo Escobar

In manette a Civitavecchia il superlatitante Miro Niemeier Rizvanovic detto "El Ruso": in fuga dal carcere in Colombia, arrestato in Italia dagli uomini della Guardia di Finanza di Brescia

Ha solo 36 anni, ma alle spalle un folto passato di reati tra spaccio di stupefacenti, estorsioni, rapine a mano armata. Era stato arrestato in Colombia, incarcerato e poi evaso: la polizia lo cercava da tempo.

In fuga oltreoceano, è stato finalmente beccato al porto di Civitavecchia: era appena arrivato da Barcellona. I finanzieri del Gico di Brescia lo hanno arrestato a margine di una vasta operazione antidroga, partita appunto dalla nostra provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il superlatitante "El Ruso", braccio destro del nuovo Escobar

BresciaToday è in caricamento