Blitz di polizia e carabinieri, gli trovano in casa 52 kg di cocaina purissima: arrestato

Maxi sequestro di cocaina in un appartamento di Mazzano da parte dei carabinieri di Brescia, in collaborazione dell'Unità cinofila della Locale, sempre di Brescia.

A casa di un 45enne albanese, subito arrestato, sono stati trovati 52 kg di cocaina purissima, che, una volta tagliata e immessa sul mercato, avrebbe fruttato fino a 14 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le forze dell'ordine sono arrivati al narcotrafficante al termine di lunghe indagini, poi - una volta certi di poterlo beccare in flagranza - hanno fatto scattare la perquisizione. L'uomo si trova ora in carcere, ma le indagini non si fermano: i militari vogliono risalire all'intera rete che ruota a un così ingente quantitativo di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento