Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Chiari

Investe e uccide il suo stalker: svolta nelle indagini, indagata per omicidio colposo

Colpo di scena ma non troppo per la vicenda di Donatella Chiari e Agron Bashmeta: la donna ha investito e ucciso (involontariamente) il suo stalker. Ma ora è indagata per omicidio colposo

Il luogo della tragedia (fonte: Youtube - Bergamonews)

Una svolta che forse era inevitabile, ma che è comunque una svolta: la 44enne Donatella Chiari risulta indagata per omicidio colposo a seguito della morte del 43enne Agron Bashmeta, l'uomo che a quanto pare la perseguitava e anche la mattina della tragedia, lunedì scorso, si sarebbe presentato fuori dall'ufficio di lei, a Villongo, con l'intenzione di infastidirla e forse aggredirla.

Armato di coltello, che le avrebbe puntato addosso: lei ha cercato di scappare, è salita a bordo della sua auto (una Mercedes classe B) mentre lui si sarebbe attaccato a uno specchietto retrovisore. Poi travolto e ucciso, ma involontariamente secondo gli inquirenti che di fatto avevano già chiuso le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe e uccide il suo stalker: svolta nelle indagini, indagata per omicidio colposo

BresciaToday è in caricamento