Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Dello

"Signora, problemi di privacy": e intanto le frega 2.000 euro dal conto

La disavventura di una signora di Dello: truffata al telefono da un 40enne, ora accusato di frode informatica, che si è spacciato per un tecnico di Poste Italiane. Colpo da 2100 euro

Una truffa telefonica che potrebbe costare caro a una signora di Dello: in tutto circa 2100 euro. Sono questi i soldi che un napoletano di 40 anni (ora denunciato per frode informatica) è riuscito a trasferire ai suoi familiari, in tre diversi bonifici, mentre ancora era al telefono con la donna, dopo essere riuscito a convincerla di essere un tecnico delle Poste.

Di sua iniziativa ha chiamato la donna, spiegandole che aveva bisogno dei suoi dati sensibili (numero di conte, nome utente e password) per risolvere un problema di privacy. Con abile arte oratoria è riuscito a convincere la donna, che al telefono gli ha consegnato tutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Signora, problemi di privacy": e intanto le frega 2.000 euro dal conto

BresciaToday è in caricamento