menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volo di cento metri durante la salita all'Aviolo: la vittima è un pensionato

Tragica conclusione delle disperate ricerche di un escursionista del quale ieri si sono perse le tracce.

In solitaria, stava procedendo sul sentiero verso Cima Aviolo quando è precipitato a valle per circa cento metri. La vittima dell'incidente verificatosi in Alta Valle Camonica nel pomeriggio di ieri è Dante Steffanoni, pensionato 65enne di Corte Franca. 

L'allarme è stato lanciato nella sera di ieri, quando l'uomo non è rientrato a casa e non rispondeva - da ore - alle telefonate della moglie sempre più in apprensione. È stata la stessa donna a chiamare il numero unico del soccorso: alle 21 sono scattate le ricerche che hanno visto coinvolti il Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e la Guardia di Finanza. 

Fino alle 2.00 gli uomini impegnati nelle ricerche hanno lavorato senza sosta, poi la perlustrazione è stata interrotta fino alle primissime luci dell'alba. Attorno alle 8.00 il corpo senza vita di Steffanoni è stato avvistato lungo un sentiero tra Malga Stain e Cima Aviolo. Complicato il recupero della salma, già restituita alla famiglia per le esequie.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento