Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Censimento degli alberi monumentali, Lonato chiede aiuto ai cittadini

Lonato, il parco della rocca

L’ombra degli alberi è una ricchezza per ogni città e se questi alberi sono monumentali il loro valore è ancora più alto.

L’amministrazione comunale di Lonato del Garda, raccogliendo il suggerimento di un’interrogazione avanzata nei mesi scorsi dalle minoranze (dai consiglieri Rossella Magazza, Flavio Simbeni e Andrea Locantore), ha deciso di procedere al censimento degli alberi monumentali con l’aiuto dei propri cittadini.

«Molti di questi alberi disseminati sul nostro territorio sono maestosi e ricchi di storia e fanno parte a pieno titolo del patrimonio comunale della nostra città – commenta il vicesindaco e assessore alla Cultura Nicola Bianchi –. Accogliendo la proposta delle minoranze, e facendo riferimento alla Legge regionale n. 10/2013 (art. 7) che dà disposizioni per la tutela e la salvaguardia degli alberi monumentali, come Giunta abbiamo approvato una convenzione tra il Comune e l’Istituto di istruzione superiore “Vincenzo Dandolo”, per un progetto che ci consenta di realizzare al meglio questo censimento».

A seguito della delibera di Giunta n. 35 dell’1/3/2016, è stata stipulata la convenzione tra l’amministrazione comunale e l’istituto “V.Dandolo” di Lonato, in quanto ente esperto nei servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale. Ora, per passare dalla teoria alla pratica, c’è bisogno dell’aiuto dei cittadini.

Sul sito del comune, a questo link, o sulla nuova app ufficiale “Municipium” (scaricabile gratuitamente qui), è possibile trovare la scheda di “segnalazione albero monumentale” da scaricare, compilare e inviare via email (ecologia@comune.lonato.bs.it) o consegnare a mano stampata all’Ufficio ecologia del Comune di Lonato. Sulla scheda il cittadino sarà invitato a indicare l’albero monumentale con precisa localizzazione.

Da inizio a fine aprile 2016 la raccolta delle segnalazioni avverrà presso questo ufficio, aperto tutte le mattine da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12.30 (mercoledì e sabato chiuso) e il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 17.45.

Al termine della raccolta schede, l’Ufficio ecologia guidato dal consigliere incaricato Christian Simonetti provvederà alla selezione delle segnalazioni per poi inoltrare il materiale all’Istituto “V.Dandolo”, dove entro fine maggio si completerà la catalogazione per l’invio del censimento degli alberi monumentali di Lonato del Garda alla Regione Lombardia. In questo modo anche gli alberi lonatesi confluiranno negli elenchi nazionali del Corpo forestale statale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Censimento degli alberi monumentali, Lonato chiede aiuto ai cittadini

BresciaToday è in caricamento