Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Giovane mamma stroncata da una grave malattia: "Adesso riposa in pace"

Il commosso ricordo di mamma Cecilia, morta a 54 anni dopo aver lottato per mesi contro una terribile malattia: oltre al marito Luciano lascia quattro figli

Cecilia Ghidini (fonte Facebook)

In tanti ricordano il suo sorriso contagioso, il suo carattere allegro, la sua disponibilità: amava la vita, una vita a cui è rimasta aggrappata finché ha potuto, con tutte le sue forze e tutto il suo coraggio. Ha lottato a lungo, ma si è dovuta arrendere: travolta da una terribile malattia che in pochi mesi non le ha lasciato scampo. Cecilia Ghidini aveva solo 54 anni.

A Lumezzane la conoscevano in tanti. Una famiglia numerosa, come quasi non ce ne sono più: la piangono il marito Luciano, in paese noto imprenditore, e i quattro giovani figli che le sono stati accanto fino all’ultimo, Michele e Giulio, Orazio e Vera. Cecilia lascia anche cinque fratelli, e i genitori Maria e Giambattista.

Il male è arrivato all’improvviso, la scorsa estate, violento e rapidissimo. Purtroppo sono bastati pochi mesi. Tutta la comunità si stringe al cordoglio della famiglia: in tanti speravano che le cose potessero andare diversamente. E invece solo pochi giorni fa la triste notizia.

I funerali saranno celebrati martedì pomeriggio alle 15, nella chiesa parrocchiale di San Sebastiano: il corteo funebre partirà (con mezzi propri) dalla Casa del commiato Benedini di Via Ragazzi del ‘99, a Sant’Apollonio. 

Anche la scuola materna Vito Bruno Gnutti, in una breve nota, esprime “le più sentite condoglianze alla famiglia”, ricordando Cecilia Ghidini come “una carissima amica della scuola e di tutti i suoi bambini: riposa in pace, ci mancherai”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane mamma stroncata da una grave malattia: "Adesso riposa in pace"

BresciaToday è in caricamento