Cronaca

Cavriana: incendio all’azienda Sereni e Levoni, 400mila euro di danni

Era visibile da tutto il Basso Garda la colonna di fumo nero sprigionata dal maxi incendio che, domenica pomeriggio, ha devastato l’azienda Sereni e Levoni di Cavriana. A fiamme spente ora è il momento della conta dei danni, che dovrebbero ammontare a circa 400mila euro.

Il rogo si è sviluppato nella corte che svolge attività di allevamento maiali, poi le fiamme si sono velocemente propagate a tre camion e due trattori parcheggiati sotto il ricovero attrezzi, provocando infine il parziale crollo delle struttura. 

Il fumo, denso e acre, ha rischiato di soffocare i cavalli presenti nelle vicine stalle e, per circa due ore, è rimasto visibile a chilometri di distanza. Per spegnere l’incendio è stato necessario l’intervento di tre squadre dei Vigili del Fuoco: una da Castiglione e due da Mantova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavriana: incendio all’azienda Sereni e Levoni, 400mila euro di danni

BresciaToday è in caricamento