Paurosa rapina in casa: marito e moglie ostaggio dei banditi

Rapina in casa a Castelcovati, colpo riuscito da migliaia di euro: rubanti contanti, gioielli, orologi. I proprietari rinchiusi in taverna

Faccia a faccia con i ladri, ennesimo episodio nel Bresciano. Colpo riuscito a Castelcovati: rubato gioielli, contanti e orologi per un bottino da diverse migliaia di euro. E su Facebook l'allerta è massima, tra segnalazioni e ronde virtuali.

La rapina in scena sabato notte: perfino la vicina di casa si sarebbe accorta dei ladri in fuga, ma quando ormai era troppo tardi. I padroni di casa invece sono rimasti ostaggio dei banditi.

Chiusi a chiave in taverna, dopo grida e vari avvertimenti minacciosi. I ladri liberi di frugare, di trovare oggetti di valore e poi di fuggire nella notte. E marito e moglie sono rimasti in balia dei rapinatori, vittime dell'ennesimo furto di stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento