menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d’archivio

Foto d’archivio

Feroce rissa in un locale: uomo pestato a sangue, condannato il responsabile

Mercoledì 20 luglio, Le Van Hao, cittadino cambogiano, è stato condannato per l’accusa di lesioni personali ai danni di un suo connazionale. 

Stando a quanto ricostruito dell’accusa, l’uomo avrebbe pestato la sua vittima all’interno di un locale di Castel Goffredo, procurandogli traumi e lesioni in svariate parti del corpo.

Il procedimento penale è iniziato a seguito della denuncia da parte delle forze dell’ordine. Mercoledì è arrivata l’udienza definitiva: il giudice ha condannato l’imputato a 4 mesi di detenzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento