Cronaca Centro / Viale Venezia

Acquistano mobili per 82mila euro, ma spariscono al momento di pagare

La coppia di tuffatori, un uomo una donna poi risultati essere nomadi, avevano fornito false generalità e sono spariti dopo la consegna dei mobili. Sono stati rintracciati dai Carabinieri

Foto di repertorio

Sembrava una coppia distinta ed elegante, pronta a sostenere qualsiasi spesa pur di riarredare la casa secondo gli ultimi dettami della moda. Peccato che dopo essersi fatti consegnare i mobili e gli oggetti, scrupolosamente scelti in un noto negozio di Brescia, si sono resi irreperibili, lasciando scoperta una fattura da ben 82mila euro.

La truffa è stata messa a segno in un rinomato negozio d'arredamento di viale Venezia, da una coppia poi risultata essere di origine nomade. I due non avevano destato alcun sospetto al momento dell'acquisto di mobili e complementi d'arredo, tanto che la merce scelta era stata regolarmente consegnata e montata nel loro appartamento, sito in un comune del Milanese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquistano mobili per 82mila euro, ma spariscono al momento di pagare

BresciaToday è in caricamento