Brescia Trasporti: sindacalista pestato con un manganello di ferro

L'aggressione è avvenuta nei pressi della sede della società in via San Donino: “In azienda un clima sempre più pesante”

Foto di repertorio

Aggressione ai danni di un delegato sindacale di Brescia Trasporti. Secondo quanto riferisce una nota della Cgil, l’uomo sarebbe stato aggredito nei pressi della sede societaria in via San Donino.

Responsabile delle violenze, avvenute giovedì verso le 22, sarebbe un collega, che lo avrebbe pestato utilizzando con un manganello di ferro. Il sindacalista è stato poi portato in ospedale e trattenuto in osservazione.

“L’aggressione - scrive la Cgil - fa seguito a continue minacce e a un clima sempre più pesante che si respira all’intero dell’azienda”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento