Cronaca Via Milano / Via Ippolito Pindemonte

Si masturba in strada davanti alla casa dei bimbi malati di tumore

Denunciato un 45enne bresciano: martedì sera è stato beccato mentre si masturbava davanti alla "Casa di Alma", struttura cittadina che ospita i bimbi ricoverati nei reparti di oncologia ed ematologia pediatrica

Fermato mentre si masturbava davanti al centro di aiuto per i bambini malati di tumore. La storia ha dell'incredibile, ma è successo per davvero: a Brescia, nella tarda serata di martedì in Via Pindemonte. Denunciato un bresciano di 45 anni.

La vicenda. Intorno alle 22 alla Questura arriva una segnalazione: atti osceni in luogo pubblico, è proprio davanti alla "Casa di Alma", la struttura che appunto si occupa di seguire i bambini ricoverati nei reparti di oncologia ed ematologia pediatrica. Sono tutti bimbi malati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba in strada davanti alla casa dei bimbi malati di tumore

BresciaToday è in caricamento