Cronaca Centro / Piazza Tebaldo Brusato

La baby gang del centro colpisce ancora: nuova brutale aggressione nella notte

Ennesima rissa in piazza Tebaldo Brusato, punto di ritrovo serale di centinaia di giovanissimi bresciani. Vittima del branco di bulli che terrorizza il quartiere un 20enne: è finito in ospedale

Da qualche mese nella piazza imperverserebbe una vera e propria baby gang ch punterebbe le  vittime, le seguirebbero e poi le aggredirebbe. Spesso sono altri gruppi di ragazzi, spesso si cerca la rissa: ma l'obiettivo vero è un altro, rubare oggetti di valore, e in particolare smartphone e giubbotti costosi, che immancabilmente spariscono durante la zuffa.

Ci sarebbe pure un copione ben collaudato: uno provocherebbe la malcapitata vittima, attendendo la sua reazione, poi un fischio richiamerebbe i compagni e decreterebbe l'inizio delle botte: tra calci, pugni e testaste sparirebbero soldi, catenine e smartphone. L'invito delle forze dell'ordine è quello di denunciare gli episodi, senza avere paura di eventuali ritorsioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La baby gang del centro colpisce ancora: nuova brutale aggressione nella notte

BresciaToday è in caricamento